Quartiere Borgo Panigale - Reno
Navile
Porto - Saragozza
San Donato - San Vitale
Santo Stefano
Savena

Scuola di Azioni Collettive

Scuola di Azioni Collettive, la formazione pubblica: 4 incontri su attivismo, ascolto attivo e crowdfunding

Dall’8 giugno 2021 parte la formazione pubblica della Scuola di Azioni COLLETTIVE con i primi 4 appuntamenti su gestione attivisti, campagne di attivazione dal basso, ascolto attivo e crowdfunding.

Dopo aver selezionato e sostenuto le diverse proposte progettuali, prende il via la fase di formazione pubblica della Scuola di Azioni COLLETTIVE con un programma di lezioni aperto a tutta la cittadinanza.

L’obiettivo è favorire lo scambio reciproco e lo sviluppo di progetti ad alto impatto civico per rispondere ai nuovi bisogni e alle disuguaglianze inasprite dalla crisi.

Sarà possibile partecipare in presenza (all’aperto e in massima sicurezza) oppure online su Zoom, per favorire la partecipazione. A breve saranno disponibili tutte le informazioni.
Per partecipare è necessario iscriversi compilando questo modulo.

Ecco il programma dei primi quattro incontri pubblici che si svolgono nel mese di giugno

martedì 8 giugno 2021 ore 15 – 17

Le sfide organizzative dal volontariato all’attivismo

Docente: Corinne Reier
Action Aid Italia, esperta in mobilitazione di attivisti e volontari, si occupa di rendere le organizzazioni più efficaci e inclusive attraverso l’utilizzo di strumenti che aumentano la collaborazione ispirandosi ai principi femministi.
Luogo: DumBo Via Camillo Casarini, 19, BolognaQuesto appuntamento apre l’evento di presentazione di Bologna Attiva che si svolge a DUMBO dalle 15 alle 20 e che prevede anche altri momenti di approfondimento, laboratori e performance

martedì 15 giugno 2021 ore 15 – 17

Campagne di comunicazione dal basso

Docente: Isabella Borrelli
Esperta in strategie di comunicazione digitale, istituzionale e politica. Attivista femminista e LGBT+, studiosa di Gender Politics all’Università Luiss ed esperta in attivazione di campagne dal basso e di opinione per grandi ONG, istituzioni pubbliche e aziende. Luogo: Centro Sociale Giorgio Costa, via Azzo Gardino 44, Bologna

martedì 22 giugno ore 15 – 17

Ascolto attivo e gestione creativa dei conflitti

Docente: Marianella Sclavi
Etnografa urbana, attivista e accademica italiana. Pioniera in Italia delle teorie e tecniche dell’Ascolto Attivo, della Gestione Creativa dei conflitti, della Facilitazione e Progettazione partecipata. Luogo: Centro Sociale Giorgio Costa, via Azzo Gardino 44, Bologna

martedì 29 giugno 2021 ore 15 – 17

Il crowdfunding per le comunità

Docente: Agnese Agrizzi
IDEA GINGER: fondatrice e Presidente di una delle più note piattaforme di crowdfunding. Si occupa di strategie sia per piccole comunità che per imprese innovative e creative, ONG e istituzioni pubbliche. Luogo: Centro Sociale Giorgio Costa, via Azzo Gardino 44, Bologna

A questi incontri se ne affiancheranno altri due nel Cortile Guido Fanti di Palazzo d’Accursio nell’ambito della rassegna Cortile in comune (a breve pubblicheremo maggiori informazioni) e ne seguiranno altri da settembre a dicembre.