Fotosintesi urbana

Quartiere Savena

Non solo percorsi formativi ed eventi culturali, ma anche anche interventi sulle aree verdi per migliorare gli spazi comuni e per crearne di nuovi, nati dal basso, grazie al contributo di tutta la comunità: adolescenti e preadolescenti insieme a famiglie, anziani, persone con disabilità, nuovi cittadini e richiedenti asilo.

I ragazzi sono coinvolti in laboratori sulla biodiversità, l’agroecosistema, l’osservazione e conoscenza del nostro territorio attraverso la realizzazione di hotel degli insetti, lombricai e siepi con piante aromatiche. Un rifugio artificiale per insetti viene realizzato anche negli Orti Peppino Impastato. Alla Biblioteca Ginzburg invece viene creato un giardino dei fiori e dei frutti in pericolo di estinzione, al Parco Dei Cedri e in Piazza Lambrakis sono previste delle attività per migliorare gli spazi. Parteciperanno ai lavori i giovani che abitualmente vivono questi luoghi.

I ragazzi delle scuole medie e superiori sono coinvolti in laboratori di educazione ambientale con la possibilità di progettare e realizzare delle stazioni meteo ad alta tecnologia con la supervisione di esperti e per alcuni c’è la possibilità di fare un tirocinio formativo e lavorativo. Per far conoscere tutte le attività e coinvolgere tutta la cittadinanza, accanto a queste attività sono previsti anche momenti di festa.

Luogo: Savena (Due Madonne/Via Genova)

Ente capofila: Arci Bologna

Rete di progetto: Associazione Senza il Banco e ASD Polisportiva Pontevecchio

Obiettivi: Costruire insieme nuovi spazi comunitari, luoghi di confronto per migliorare la qualità della vita dei cittadini. Accrescere nei ragazzi una maggior consapevolezza sui temi ambientali e sulla necessità di prendersi cura dei beni comuni; offrire competenze tecniche spendibili in percorsi di studio o professionali futuri.

Qui il bando attraverso cui è stato selezionato il progetto

Il progetto aderisce alle linee guida del patto Insieme per il lavoro

Conseguentemente all’applicazione delle misure di contenimento per il COVID19, sono stati portati on line i moduli formativi erogati presso le scuole.

Sei interessato a questo progetto?

I progetti di Scuole di Quartiere sono aperti a tutti

Se vuoi chiedere informazioni o partecipare alle tante iniziative realizzate in tutti i quartieri della città, puoi metterti in contatto con i referenti dei progetti

Ultime notizie sul progetto

05/03/2020

Fotosintesi Urbana. Intervista a Fiore Zaniboni di Arci Bologna

“La gente ha molta voglia di stare insieme e di fare. Ma ha bisogno di non essere abbandonata e di essere guidata” Fiore Zaniboni non ha esitazioni. Zainetto, capelli raccolti, voce sicura ma accogliente. È responsabile circoli e progettazione di Arci Bologna, l’ente capofila insieme a Associazione Senza il Banco e Polisportiva Pontevecchio di Fotosintesi… Leggi tutto »Fotosintesi Urbana. Intervista a Fiore Zaniboni di Arci Bologna