RiparAzioni

Quartiere Santo Stefano

Il progetto RiparAzioni intende promuovere percorsi di welfare generativo con azioni finalizzate all’acquisizione di una coscienza critica e a una maggiore consapevolezza rispetto all’emarginazione sociale e alla risposte creative che l’arte con i suoi linguaggi può offrire.

Il titolo si ispira all’arte giapponese del Kintsugi, un sistema di riparazione mediante resina e polvere d’oro che mette in risalto crepe e fratture di oggetti rotti, la cui fragilità viene esaltata, impreziosita e non nascosta. Il significato
metaforico di questa tecnica richiama i concetti di resilienza e rinascita a partire proprio da quelle fratture, personali e sociali, che, solo se diventano visibili e condivisibili, possono essere superate trasformandosi in occasioni di
rigenerazione consapevole, sia individuale che collettiva.

Luogo: Santo Stefano

Ente capofila: Accademia di Belle Arti di Bologna

Obiettivi: Formazione e la sensibilizzazione degli studenti e della cittadinanza alle problematiche sociali, da affrontare attraverso pratiche di welfare culturale; superare le barriere che ostacolano il cammino verso l’inclusione sociale

Durata: marzo 2022 – luglio 2023

Sei interessato a questo progetto?

I progetti di Scuole di Quartiere sono aperti a tutti

Se vuoi chiedere informazioni o partecipare alle tante iniziative realizzate in tutti i quartieri della città, puoi metterti in contatto con i referenti dei progetti

Ultime notizie sul progetto

30/01/2023

ABABO Art Week. POSTCARDS FROM IRAN

Dall’1 al 28 febbraio 2023, l’Accademia di Belle Arti di Bologna propone l’installazione POSTCARDS FROM IRAN, a cura del collettivo di studentesse e artiste iraniane Bumblebees, realizzata con il supporto della Consulta studentesca e in collaborazione con Gianluca Costantini. POSTCARDS FROM IRAN fa parte di RiparAzioni – rielaborare ad arte, progetto ideato dall’Accademia di Belle… Leggi tutto »ABABO Art Week. POSTCARDS FROM IRAN

20/12/2022

L’Accademia di Belle Arti fa entrare arte e bellezza nella vita di tutti. Intervista a Denise e Beatrice

Con il progetto “RiparAzioni”, l’Accademia di Belle Arti fa entrare cultura, arte e bellezza nella vita di tutti, aprendosi alla città attraverso percorsi di welfare generativo e utilizzando gli strumenti dell’arte per contrastare l’emarginazione sociale. Quest’estate sono stati organizzati i primi quattro appuntamenti del progetto. Abbiamo raggiunto Denise Duina e Beatrice Menegatti, studentesse del Biennio… Leggi tutto »L’Accademia di Belle Arti fa entrare arte e bellezza nella vita di tutti. Intervista a Denise e Beatrice

19/12/2022

“Un anno senza violenza”, il calendario illustrato dell’Accademia di Belle Arti e Associazione MondoDonna Onlus

Un calendario per comprendere, immagine dopo immagine, come l’illustrazione possa suscitare un senso di riscatto, suggerire vie d’uscita attraverso l’ascolto e la rete di solidarietà, aiutare a comprendere come la violenza di genere sia un fenomeno che interessa tutti, uomini e donne. Un anno senza violenza di genere sulle donne è un progetto degli studenti del… Leggi tutto »“Un anno senza violenza”, il calendario illustrato dell’Accademia di Belle Arti e Associazione MondoDonna Onlus

21/06/2022

Parte “RiparAzioni”. L’Accademia di Belle Arti fa entrare cultura, arte e bellezza nella vita di tutti per superare le barriere che ostacolano il cammino verso l’inclusione sociale.

In occasione di Opentour 2022 prende il via il progetto RiparAzioni – rielaborare ad arte, (24 giugno – 3 luglio) ideato dall’Accademia di Belle Arti di Bologna per promuovere percorsi di welfare generativo con azioni finalizzate all’acquisizione di una coscienza critica e a una maggiore consapevolezza rispetto all’emarginazione sociale e alla risposte creative che l’arte… Leggi tutto »Parte “RiparAzioni”. L’Accademia di Belle Arti fa entrare cultura, arte e bellezza nella vita di tutti per superare le barriere che ostacolano il cammino verso l’inclusione sociale.